FAQ

Caratteristiche dei generici

La principale differenza tra questi farmaci e quelli di marca è il loro nome. Di regola, la formula dei generici praticamente non differisce dall’originale. Ciò significa che utilizza lo stesso ingrediente attivo (cioè il principio attivo che ha l’effetto desiderato sul corpo), ma la composizione degli ingredienti di accompagnamento può variare. Tuttavia, tali impurità non influiscono in alcun modo sulla qualità del farmaco.

Perché è possibile il rilascio generico?

Il fatto è che anche il principio attivo dei farmaci deve essere brevettato. Tuttavia, dopo un po ‘di tempo, il termine della sua protezione brevettuale scade. Inoltre, ci sono spesso licenze obbligatorie per i prodotti farmaceutici in cui il diritto di utilizzare i principi attivi viene trasferito ad altri produttori. E, infine, a volte l’azienda-inventore della formula originale vende la sua invenzione ad altre società, ma allo stesso tempo trasferisce solo i diritti di utilizzo della sostanza attiva. L’azienda acquirente sviluppa autonomamente lo schema di produzione del farmaco e la sua formula finale. Quindi l’Organizzazione Mondiale della Sanità sta persino sostenendo la produzione di farmaci generici per sostituire i farmaci di marca più costosi e per garantire l’accesso ai farmaci a gruppi più ampi di consumatori.

Perché i generici sono più economici?

Quindi, l’effetto terapeutico dei generici e dei farmaci di marca è lo stesso. Tuttavia, anche gli effetti collaterali in entrambi i casi di solito coincidono. Perché i generici sono più economici?

rispetto ai farmaci di marca?

Il fatto è che lo sviluppo di ogni nuovo farmaco richiede molto tempo, in media circa 15 anni. Per tutto questo tempo, l’azienda ha condotto ricerche complesse e in diverse direzioni contemporaneamente. Molti farmaci creati nel corso di tali studi non raggiungono mai la produzione, a causa di efficacia insufficiente, gravi effetti collaterali o mancanza di spiegazione del meccanismo d’azione. Secondo alcuni rapporti, questo destino attende il 90% dei nuovi prodotti sul mercato farmaceutico. Tutto ciò comporta enormi costi per l’azienda, che ammontano a diversi milioni di dollari. Per compensare queste perdite, l’azienda sta aumentando il costo del farmaco che ha attraversato tutte le fasi ed è stato approvato per il rilascio. Ma questi test hanno portato anche a una grossa somma per l’azienda.

Allo stesso tempo, le aziende generiche potrebbero non spendere più soldi per ricerche così complesse e costose. Il loro compito è ripetere la formula di un farmaco già esistente. Anche questo richiede costi, ma molto più modesti. Allo stesso tempo, i generici vengono prodotti anche su attrezzature moderne, da materie prime di qualità e nel rispetto di tutti i requisiti tecnologici e igienici.

Quali farmaci sono generici e chi li produce?

Va notato che oggi quasi tutti i farmaci efficaci hanno generici. Le uniche eccezioni sono i farmaci unici che vengono utilizzati per curare il cancro o l’AIDS.

Le condizioni per la produzione di farmaci generici differiscono a seconda del paese in cui vengono prodotti e in cui viene prodotto il farmaco originale. Il fatto è che la durata della protezione brevettuale in diversi paesi può variare (ad esempio, negli Stati Uniti sono 12 anni e in molti paesi della CSI – 25 anni). Ma dopo la scadenza di questo periodo, quasi tutte le aziende possono iniziare a produrre farmaci generici. È vero, negli ultimi anni c’è stata una tendenza in cui gli stessi sviluppatori includessero i generici nelle loro linee di prodotti, in modo da non perdere il vantaggio aggiuntivo che altrimenti sarebbe stato ricevuto dalle aziende cinesi o indiane (è in questi paesi che viene eseguita più spesso la risintesi dei farmaci).

Come si chiamano i generici?

Come trovare una versione generica di un particolare farmaco?
Molto spesso ripete semplicemente il nome del principio attivo. Quindi, in vendita puoi trovare un Viagra generico, una Dapoxetina generica, Cialis e altri farmaci. Il nome originale del farmaco di marca non può essere utilizzato e le aziende generiche utilizzano il nome del principio attivo per facilitare la navigazione degli acquirenti. Questo nome è dato in modo completamente legale, quindi le contraffazioni sono escluse qui.

I farmaci generici sono approvati dal Ministero della Salute?

Tutti i prodotti presentati sul nostro sito web sono fabbricati in India. Lì passa attraverso uno stretto controllo e riceve l’approvazione dalla FDA indiana (l’organizzazione che sovrintende alla qualità del cibo e della medicina).

Come fare un ordine?

Per ordinare un generico, devi andare al catalogo, trovare il farmaco che ti interessa, fare clic sulla sua immagine, così puoi vedere la sua descrizione dettagliata. Quindi puoi fare clic sull’icona “Aggiungi al carrello”. Se hai già scelto tutto, puoi procedere alla registrazione del modulo d’ordine. Basta semplicemente compilare tutti i campi in esso indicati. Successivamente, devi scegliere un metodo di pagamento adatto a te. Maggiori dettagli su questo possono essere trovati nella sezione corrispondente del sito.

Se il farmaco che ti interessa non è stato trovato nel catalogo del negozio online, puoi scrivere ai nostri manager e proveremo a trovare il farmaco di cui hai bisogno.

Nella sezione “Consegna e pagamento” è possibile conoscere i termini e le modalità di consegna della merce. Puoi ordinare la consegna per posta. Non preoccuparti, gli impiegati delle poste non sapranno cosa c’è nel pacco. Le compresse sono confezionate in blister contenenti 4-10 pezzi,  avvolto in una busta inserita  in una borsa opaca senza iscrizioni. Cioè, né gli impiegati delle poste né il corriere sapranno cosa c’è nel pacco.

Il prodotto acquistato può essere restituito all’azienda o scambiato con un altro prodotto secondo le regole accettate. Per fare ciò, dovrai prima contattare i responsabili dell’azienda. La nostra azienda apprezza la sua reputazione – e quindi ogni cliente è importante per noi e ci sforziamo di fornire le condizioni più favorevoli per l’acquisto di medicinali!